In Solo: a Star Wars Story ci sono molti riferimenti provenienti da ogni angolo del franchise. Come rivelato però dallo sceneggiatore Jonathan Kasdan nel film avrebbero potuto esserci più riferimenti allo speciale natalizio di Star Wars del 1978.

Lo sceneggiatore, rispondendo ad un fan che ha notato un easter egg, ha rivelato che ha provato senza successo ad inserire nel lungometraggio qualche riferimento in più allo speciale natalizio non molto apprezzato dai fan della saga (ma diventato comunque un cult).

Nella scena dell’incontro tra Han e Chewbacca ci sarebbe dovuto essere infatti un riferimento a Attichitcuk, ovvero il padre del Wookiee apparso proprio nello speciale natalizio.

 

 

Ecco tutte le informazioni su Solo: a Star Wars Story

Ecco la sinossi ufficiale:

Salite a bordo del Millennium Falcon e mettetevi in viaggio verso una galassia lontana lontana in Solo: A Star Wars Story, una nuova avventura con la più celebre delle canaglie spaziali. In mezzo a rocambolesche fughe nei meandri di un oscuro e pericoloso mondo criminale, Han Solo incontra il suo fedele co-pilota Chewbacca e il giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un viaggio che segnerà il destino di alcuni degli eroi più improbabili della saga di Star Wars.

La pellicola è incentrata su un giovane Han ed è ambientata molto prima degli eventi di Una Nuova Speranza.

Solo: A Star Wars Story vanta nel cast Alden Ehrenreich nei panni dell’erede di Harrison Ford, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nelle vesti di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge e Joonas Suotamo nel ruolo di Chewbacca.

Il film è uscito il 25 maggio 2018 negli USA e il 23 maggio in Italia.

FONTE: CB

Consigliati dalla redazione