Empire ci regala oggi la prima foto Johnny Flynn nei panni di David Bowie nel film biografico Stardust.

La pellicola racconterà l’ascesa al successo della star, a partire dalla sua prima visita in America nel 1971, un viaggio che ispirò l’iconico alter ego del cantante, Ziggy Stardust.

L’attore è affiancato da Jena Malone e da Marc Maron, mentre il premio Emmy Gabriel Range ha diretto il film su uno script di Christopher Bell(The Last Czars). Alla produzione la Salon Pictures (McQueen).

Flynn è meglio conosciuto al pubblico americano per il suo ruolo nella serie Netflix Lovesick e per la serie Genius, in cui interpreta un giovane Albert Einstein assieme a Geoffrey Rush. Ha inoltre partecipato alla serie Amazon Vanity Fair e sarà presto al cinema nel film Emma tratto dal romanzo di Jane Austen con Anya Taylor-Joy.

L’attore è anche un musicista: ha composto musica per diversi film, produzioni televisive e teatrali. Di recente è stato a teatro nel West End accanto a Kit Harington in True West di Sam Shepard.

Come abbiamo già visto, Stardust risulta essere un progetto che dovrà fare i conti senza l’oste. Duncan Jones, figlio di David Bowie, aveva infatti specificato qualche tempo fa la posizione della famiglia in merito:

Sono abbastanza sicuro del fatto che i diritti di sfruttamento delle canzoni non siano stati dati a NESSUN biopic… altrimenti lo avrei saputo. […] Allo stato attuale delle cose questo film non avrà nessuna canzone di mio padre e non riesco a immaginare un cambiamento di questa situazione. Se poi qualcuno vorrà vedere un film biografico senza la sua musica e l’appovazione della famiglia è una cosa che dipenderà dallo stesso pubblico.

 

 

Consigliati dalla redazione