L’armonia sta per tornare nella famiglia di Fast & Furious e, nello specifico, fra The Rock e Vin Diesel?

Potrebbe essere proprio così, per lo meno stando a un video recentemente diffuso da Dawyne Jonhson su Instagram che comincia con un ringraziamento rivolto al pubblico che ha reso possibili gli incassi stellari di Hobbs & Shaw.

Prima di terminare dice:

Per ultimo, ma non per importanza, voglio ringraziare mio fratello Vin per il supporto a Hobbs & Shaw e per gli auguri di matrimonio che ci hai fatto, Lauren e io abbiamo apprezzato tanto. Sai bene che [quella di F&F, ndr] è ed è stata una corsa folle, cominciata dieci anni fa quando tu ed io abbiamo parlato e mi hai invitato a unirmi alla famiglia di Fast & Furious. Ti sono grato per questo invito e, come sai, il mio obbiettivo è sempre stato, in tutti questi anni, quello di unirmi alla famiglia per elevare il livello del franchise in ogni maniera possibile. Ed eccoci qua, a dieci anni di distanza alle prese con questa espansione di successo. L’abbiamo fatto nel modo giusto, l’abbiamo fatto in maniera intelligente e, ancora una volta, apprezzo davvero tanto il tuo supporto fratello. E poi naturalmente, tutte le strade conducono a una cosa… ci vediamo presto Toretto.

Potete vedere il video qua sotto:

 

 

A seguire la sinossi di Fast & Furious: Hobbs & Shaw, il film con The Rock:

Dopo otto film che hanno incassato quasi 5 miliardi di dollari in tutto il mondo, la serie cinematografica Fast & Furious presenta ora il suo primo film che non è un capitolo della stessa, ma una nuova storia indipendente con Dwayne Johnson e Jason Statham che tornano nei loro ruoli di Luke Hobbs e Deckard Shaw.

Da quando il corpulento veterano del dipartimento di polizia Hobbs (Johnson), fedele agente del Diplomatic Security Service americano, e il fuorilegge Shaw (Statham), ex membro delle forze speciali britanniche, si sono affrontati per la prima volta nel settimo episodio del 2015, i due si sono scambiati battute e non si sono risparmiati colpi bassi nel tentativo di annientarsi a vicenda.

Ma quando l’anarchico Brixton (Idris Elba), cyber-geneticamente potenziato, ottiene il controllo di una insidiosa arma biologica che potrebbe modificare per sempre l’umanità – e riesce a surclassare una brillante e indomita agente del MI6 (Vanessa Kirby della serie TV The Crown), che oltretutto è la sorella di Shaw – questi due nemici giurati saranno costretti ad allearsi per annientare l’unico cattivo che potrebbe essere ancor più cattivo di loro.

Il film spalanca una nuova porta nell’universo di Fast propagando l’azione tipica della serie in tutto il mondo, da Los Angeles a Londra e dalle desolate e tossiche lande di Chernobyl, alla lussureggiante bellezza delle Isole Samoa.

Diretto da David Leitch (Deadpool 2) da una sceneggiatura del navigato architetto della narrativa della saga Chris Morgan, il film è prodotto da Morgan, Johnson, Statham e Hiram Garcia. I produttori esecutivi sono Kelly McCormick, Dany Garcia, Steven Chasman, Ethan Smith e Ainsley Davies.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione