Il Deus Ex Machina di Downton Abbey, Julian Felloews, ha avuto modo di spiegare in un’intervista perché assistere al passaggio della sua creatura dal piccolo al grande schermo sia un’esperienza così altamente gratificante.

In verità, uno dei più grandi piaceri di quest’ultima avventura è stato lo stare seduto all’interno di un enorme cinema e udire le persone che ridevano insieme perché, è ovvio, quando segui la serie in TV non puoi ottenere e vivere la stessa esperienza. C’è tua moglie che l’ha già visto sedici volte, tuo figlio che sta leggendo un libro e via discorrendo. Ma, all’improvviso, eccoti in mezzo ad altre persone che lo amano e lo trovano divertente proprio come te.

Alla regia troviamo Michael Engler su uno script di Julian Fellowes. Brian Percival, regista dell’episodio pilota della serie, figurerà produttore esecutivo con Nigel Marchant.

Nel cast troveremo quasi tutti i protagonisti della serie: Hugh Bonneville, Laura Carmichael, Jim Carter, Brendan Coyle, Michelle Dockery, Kevin Doyle, Joanne Froggatt, Matthew Goode, Harry Hadden-Paton, Robert James-Collier, Allen Leech, Phyllis Logan, Elizabeth McGovern, Sophie McShera, Lesley Nicol, Penelope Wilton, e il premio Oscar Maggie Smith. Al cast originale si aggiungono Imelda Staunton, Geraldine James, Simon Jones, David Haig, Tuppence Middleton, Kate Phillips e Stephen Campbell Moore.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Per confrontarvi con altri appassionati della serie, vi segnaliamo la pagina Donwton Abbey Italian Fanpage.

Consigliati dalla redazione