Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter la Paramount Pictures insieme a Brad Fuller e Andrew Form (A Quiet Place – Un Posto Tranquillo) della Fullyformed Entertainment stanno lavorando a un adattamento cinematografico di The Follower, cortometraggio dalle tinte horror diretto da Jonathan Behr.

Il cortometraggio originale seguiva la storia di una babysitter che veniva misteriosamente spiata attraverso vari dispositivi (la vicenda veniva proprio narrata in più di un frammento attraverso gli “occhi” di questi dispositivi). L’adattamento cinematografico manterrà la stessa struttura narrativa ma mostrerà anche il tentativo della ragazza di ribaltare l’inquietante situazione iniziata dal misterioso stalker.

La Paramount distribuirà Babylon, il nuovo film di Damien Chazelle con Emma Stone

Tra i produttori del progetto troviamo anche Scott Glassgold di Ground Control.

Tra gli ultimi progetti targati Paramount Pictures troviamo Rocketman di Dexter Fletcher, Terminator: Destino Oscuro di Tim Miller, Crawl – Intrappolati, Sonic – Il Film (in uscita il 13 febbraio 2020), Top Gun: Maverick (in arrivo il 16 luglio 2020) e SpongeBob – il film 3: Amici in Fuga (in uscita il 22 maggio 2020).

Tra i lungometraggi prodotti da Brad Fuller troviamo invece A Quiet Place – Un Posto Tranquillo (e il suo sequel), La Prima Notte del Giudizio, La notte del giudizio – Election Year, Tartarughe Ninja – Fuori dall’Ombra, Tartarughe Ninja, Okja e Anarchia – La Notte del Giudizio.

Steven Spielberg produttore del film sui Bee Gees per la Paramount dopo una piccola disputa

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione