Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter Zachary Levi (Shazam!) sarebbe ufficialmente entrato a far parte del cast di Prisoner 760, dramma che sarà diretto da Kevin MacDonald (L’Ultimo Re di Scozia).

Del cast fanno per ora parte anche Benedict Cumberbatch, Jodie Foster, Shailene Woodley e Tahar Rahim.

Basato sul libro di memorie di Mohamedou Ould Slahi “Guantánamo Diary”, l’opera segue la vera storia di un uomo catturato dal Governo degli Stati Uniti trattenuto per anni senza avere un processo né un’accusa. Slahi troverà poi degli improbabili alleati nell’avvocato della difesa Nancy Hollander e nella sua associata Teri Duncan, rispettivamente interpretate del film da Jodie Foster e da Shailene Woodley.

Michael Bronner (Green Zone, Captain Phillips – Attacco in Mare Aperto) ha scritto al sceneggiatura del progetto, sceneggiatura revisionata da Rory Haines e da Sohrab Noshirvani (The Informer).

Lo stesso Cumberbatch si occuperà anche della produzione del progetto insieme a Adam Ackland e Leah Clarke attraverso la SunnyMarch.

Zachary Levi ha adorato Joker: “Non solo un grande cinecomic, ma un grande film”

30West, Topic Studios e BBC Film produrranno il film le cui riprese si svolgeranno in Sudafrica.

Prossimamente, ricordiamo, vedremo Zachary Levi ancora nei panni di Shazam! nel sequel del cinecomic DC uscito quest’anno.

Cosa ne pensate del progetto? Ditecelo nei commenti!