La Disney potrebbe riuscire lì dove anche la Sony ha fallito, ovvero il convincere Rick Moranis a calcare il terreno di un set cinematografico.

Secondo The Disinsider infatti, Rick Moranis sarebbe nelle fasi iniziali delle trattative che lo potrebbero riportare nei panni di Wayne Szalinski, lo scienziato che, nel film diretto da Joe Johnston, rimpiccioliva suo malgrado i suoi figli e quelli dei vicini.

Il sito che ha segnalato il tutto sottolinea che si tratta solo di discussioni preliminari e che non c’è nulla di certo per il momento. Se l’operazione andrà in porto, la Casa di Topolino potrebbe riuscire lì dove la Sony ha ottenuto solo un buco nell’acqua, visto che Rick Moranis è sostanzialmente l’unico membro del cast originale di Ghostbusters a non tornare nella nuova pellicola (a eccezione, chiaramente, di chi purtroppo non è più fra noi come Harold Ramis).

Nel 2015, il leggendario comedian aveva già avuto modo di spiegare, in una rara intervista all’Hollywood Reporter, perché non aveva voluto prendere parte al reboot femminile di Ghostbusters:

Auguro il meglio a Paul Feig e spero che sia un film fantastico. Ma semplicemente per me non aveva senso. Per quale motivo avrei dovuto fare un giorno di riprese di qualcosa che ho già fatto 30 anni fa?

Come noto, Moranis ha deciso di prendere un break dalla professione di attore per poter crescere in tutta tranquillità i suoi due figli, a causa della scomparsa di sua moglie Ann, avvenuta nel 1991 per via di un cancro al seno.

Dopo Tesoro, ci siamo ristretti anche noi, datato 1997, ha doppiato, saltuariamente, dei cartoni animati e si è dedicato alla musica country.

Mi sono preso una pausa che è diventata una pausa più lunga. Ma sono interessato a quello che potrei eventualmente ritenere interessante. Mi arrivano ancora richieste per film o serie tv e se dovesse arrivare qualcosa in grado di stuzzicare la mia curiosità lo farei. Ma Ghostbusters non rientrava in questa categoria. Lavoravo con gente davvero interessante, persone meravigliose. Sono passato da quello allo starmene a casa con due figli piccoli, un cambio abbastanza netto del mio stile di vita. Ma era una scelta importante per me e non ho alcun rimpianto. La mia vita è meravigliosa.

La nuova iterazione del film sarà nuovamente diretta da Joe Johnston e sarà interpretata da Josh Gad (La Bella e la Bestia, Frozen), che vestirà i panni della versione adulta di Nick Szalinski, figlio del protagonista del film originale interpretato da Rick Moranis. L’opera sarà ambientata circa 30 anni dopo l’originale e sarà ambientata nello stesso universo narrativo.

Per il momento non è chiaro quando partiranno le riprese o quando la pellicola arriverà al cinema, ma vi terremo aggiornati.

Cosa ne pensate del possibile ritorno in scena di Rick Moranis in Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi? Ditecelo nei commenti!