Secondo quanto riportato da Deadline il candidato all’Oscar per I Due Papi Anthony Hopkins sarebbe stato scelto per vestire i panni di Cus D’Amato in Cus and Mike, biopic incentrato sul noto allenatore di Mike Tyson.

L’opera verrà scritta e diretta da Nick Cassavetes (Le Pagine della Nostra Vita), basandosi su una sceneggiatura scritta precedentemente da Desmond Nakano e basata sul libro “Mike Tyson: Money, Myth, and Betrayal” di Montieth Illingworth. Il film si incentrerà principalmente su D’Amato e su come sia diventato una figura paterna nella ribelle adolescenza di Mike Tyson, diventato in seguito il noto combattente che tutti conosciamo.

Il progetto verrà prodotto da Michael Mendelsohn (Synchronic) della Patriot Pictures insieme a Jim Steele (Running With The Devil). Natalie Perrotta e Todd Smith saranno invece i produttori esecutivi del lungometraggio.

La produzione dovrebbe iniziare tra la primavera e l’estate di quest’anno.

Thor: Ragnarok, Anthony Hopkins balla nel suo camerino nei panni di Odino

Recentemente abbiamo visto Hopkins nel film Netflix I Due Papi, in Now Is Everything e nel cinecomic Marvel Thor: Ragnarok. Prossimamente apparirà in The Virtuoso e in Elyse.

Cosa ne pensate del nuovo progetto con Anthony Hopkins su Cus D’Amato? Diteci la vostra nei commenti!