Dopo Chris Evans ed Eli Roth, ecco Tom Hardy.

Ricorderete bene che, qualche giorno fa, sia Chris Evans che Eli Roth hanno voluto dimostrare il loro sostegno verso la nostra nazione con dei messaggi pubblicati sui loro social.

Il celebre interprete di Capitan America nell’Universo Cinematografico della Marvel ha dapprima espresso il suo apprezzamento per i flash mob musicali e poi ritwittato qualche video, mentre il regista di Cabin Fever e Hostel, che ha da sempre un legame molto stretto con l’Italia proprio in virtù del suo amore verso il nostro cinema di genere e i suoi autori, ha spiegato di aver capito la gravità della situazione proprio grazie alle segnalazioni dei suoi amici italiani per poi esortare tutti a “stare a casa”, guardare un bel film horror e a non prendere sotto gamba questa cosa.

Da Instagram arrivano anche i messaggi di affetto e incoraggiamento di Tom Hardy che ha espresso la sua solidarietà postando due video delle frecce tricolori.

Eccoli qua sotto:

 

 

View this post on Instagram

🇮🇹❤️💯💯💯💯💯💯💯

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

 

Ritroveremo Tom Hardy al cinema con Venom 2, il cinecomic diretto da Andy Serkis sequel della pellicola che, nonostante l’apprezzamento critico disastroso, è riuscito a incassare ben 856 milioni di dollari al botteghino mondiale a fronte di un budget di circa 100 (escluse le spese di promozione).

Cosa ne pensate di questi messaggi di supporto che Tom Hardy ha dedicato alla nostra nazione durante l’emergenza Coronavirus? Potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto.

Vi invitiamo a prendere visione di quanto indicato sul sito del Ministero della Salute in merito al nuovo Coronavirus.

In questa pagina trovate tutte le nostre notizie collegate alle ripercussioni che tutto ciò sta avendo sull’industria del cinema.