Secondo quanto riportato da Deadline Daisy Ridley (vista recentemente in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker) sarebbe in trattative per entrare a far parte del cast di The Ice Beneath Her, thriller poliziesco dalle tinte psicologiche che sarà prodotto dalla STX Entertainment.

L’opera si baserà sul romanzo svedese pubblicato nel 2015 scritto da Camilla Grebe e si incentrerà su una giovane donna trovata decapitata lungo un corridoio in marmo di un grande uomo d’affari. Un crimine che somiglia molto a un omicidio irrisolto e che ben presto si trasformerà in una corsa contro il tempo.

Matt Bettinelli-Olpin, Tyler Gillett (Finché morte non ci separi) e Chad Villella si occuperanno della regia e della produzione del progetto.

Anche Andrew Lazar (American Sniper) si occuperà della produzione del lungometraggio.

Daisy Ridley sulle critiche dei fan a Star Wars: L’Ascesa di Skywalker: “Non è stato un gennaio piacevole”

Recentemente abbiamo visto Daisy Ridley in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, ultimo capitolo della saga cinematografica degli Skywalker ma anche in Ophelia e in Assassinio sull’Orient Express di Kenneth Branagh, oltre che in Star Wars: Il Risveglio della Forza e in Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

Cosa ne pensate di questo nuovo progetto con Daisy Ridley? Diteci la vostra nei commenti!