Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter Dakota Johnson sarebbe in trattative per entrare a far parte del cast di Don’t Worry Darling, film da regista di Olivia Wilde.

Il film è descritto come un thriller psicologico ambientato in una comunità utopica e isolata nel deserto della California negli anni ’50.

Katie Silberman Booksmart si sta occupando di riscrivere la sceneggiatura del progetto fornita inizialmente da Shane e Carey Van Dyke.

Del cast fanno per ora parte Florence Pugh (Piccole Donne, Black Widow, Midsommar – Il Villaggio dei Dannati), Shia LaBeouf, Chris Pine e la stessa Olivia Wilde.

Catherine Hardwicke figurerà come produttrice esecutiva del lungometraggio insieme a Shane e Carey Van Dyke. La Wilde e Katie Silberman produrranno il film insieme a Roy Lee e Miri Yoon dellaVertigo Entertainment. Daria Cercek e Celia Khong supervisioneranno il progetto per la New Line.

Florence Pugh, Shia LaBeouf e Chris Pine nel cast di Don’t Worry Darling di Olivia Wilde

Di recente abbiamo visto Dakota Johnson in film come Suspiria, 7 sconosciuti a El Royale, In viaggio verso un sogno – The Peanut Butter Falcon e Cinquanta Sfumature di Rosso.

Abbiamo visto invece Florence Pugh in Piccole Donne (per cui ha anche ricevuto una nomination all’Oscar come miglior attrice non protagonista) e in Midsommar – Il Villaggio dei Dannati di Ari Aster. Prossimamente apparirà anche nel cinecomic Marvel Black Widow.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!