Il premio Oscar J.K. Simmons ha ironicamente rivelato di essersi posto di recente un curioso obiettivo, ovvero quello di interpretare sul grande o piccolo schermo il padre di ogni star del cinema di nome Chris. Di recente è apparso in “n Difesa di Jacob” (Defending Jacob), miniserie targata AppleTV+ in cui veste i panni del personaggio interpretato da Chris Evans.

Parlando con PeopleTV ha scherzato dicendo:

Il piano per la mia carriera è quello di interpretare il padre di ogni affascinante star del cinema con gli occhi azzurri di nome Chris. Ho spuntato la casella con Chris Evans e ho appena finito di lavorare al film [The Tomorrow War] con Chris Pratt in cui appunto interpreto suo padre, quindi siamo al numero due. Quindi se siete in ascolto, sto cercando Chris Pine, sono disponibile per Chris Hemsworth, in qualsiasi ordine, voglio dire, non è necessario rispettare l’ordine alfabetico.

Snyder Cut, parla J.K. Simmons: “Zack ha dovuto chiedere il permesso a tutto il cast”

Inizialmente intitolato Ghost Draft, il progetto con protagonista Chris Pratt approderà ufficialmente nelle sale americane il 25 dicembre 2020.

I dettagli del progetto sono ancora avvolti nel mistero, ma sappiamo che si baserà su una sceneggiatura scritta da Zach Dean, autore di Le ultime 24 ore e Legami di sangue.

Adam Kolbrenner e David S. Goyer figurano come produttori del film, mentre Dana Goldberg, Matt Grimm e Don Granger lo supervisioneranno per Skydance.

Del cast fanno parte Chris Pratt, J.K. Simmons, Yvonne Strahovski e Betty Gilpin.

La Skydance, che finanzia il progetto, ha stretto un accordo di distribuzione con la Paramount Pictures. Tra le ambientazioni che faranno da sfondo a The Tomorrow War ci sarà l’Islanda.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!