Deadline riporta in esclusiva che la Lionsgate ha affidato l’horror The Culling a David F. Sandberg, regista di Shazam!.

Si tratta di un altro progetto horror per Sandberg dopo il suo debutto alla regia con Lights Out – Terrore nel buio e dopo il sequel di Annabelle dell’Universo Conjuring che ha incassato in tutto il mondo 305,3 milioni di dollari.

Sandberg e sua moglie Lotta Losten produrranno il progetto attraverso la loro neonata casa di produzione  Mångata assieme a Chris Bender e Jake Weiner della Good Fear Content, con Scott Stoops in veste di produzione esecutivo.

In The Culling un prete tormentato si nasconde in una remota capanna nel mezzo della foresta dove cerca di affrontare un’ultima battaglia contro il demone che terrorizza lui e la sua famiglia sin da quando era bambino.

Il regista ha commentato la notizia su Twitter con grande entusiasmo precisando di aver amato lo script di Stephen Herman e la sua visione sulla natura dei demoni.

 

 

Ha poi confermato che il suo prossimo progetto sarà comunque Shazam 2:

 

 

Ricordiamo che l’anno scorso abbiamo scoperto che Netflix ha acquistato i diritti di sfruttamento di The Unsound, la graphic novel dei BOOM! Studios di Cullen Bunne e Jack T. Cole, affidando la regia del film proprio a David F. Sandberg. Al momento non si hanno aggiornamenti sul film in questione.