È Deadline a segnalare che Nickelodeon ha intenzione di riportare sul grande schermo le Teenage Mutant Ninja Turtles con un film d’animazione in computer grafica prodotto insieme alla Point Grey Pictures di Seth Rogen (Facciamola Finita, Molto Incinta, Cattivi Vicini), Evan Goldberg e James Weaver. Brendan O’Brian (Neighbors: Sorority Rising, Mike and Dave Need Wedding Dates) si occuperà dello script mentre la Paramount (appartenente allo stesso conglomerato media di Nickelodeon) si occuperà della distribuzione globale del film.

La creazione di Kevin Eastman-Peter Laird, fin dall’uscita del primo film nel 1990, ha generato incassi per 1.15 miliardi di dollari con sei film, quelli degli anni novanta, Tartarughe Ninja alla riscossa, Tartarughe Ninja II – Il segreto di Ooze e Tartarughe Ninja III, TMNT, il film d’animazione del 2007 diretto da Kevin Munroe, e i due reboot prodotti da Michael Bay, Tartarughe Ninja e Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra.

Brian Robbins, Presidente della sezione Kids & Family di ViacomCBS, spiega:

Aggiungere il genio di Seth, Evan e James all’umorismo e azione che costituiscono parte integrante del franchise di Teenage Mutant Ninja Turtles porterà questa proprietà intellettuale a una re-invenzione che la condurrà a un nuovo livello. Non vedo l’ora di scoprire cosa faranno, so che Ramsey Naito e la sua squadra sono eccitatissimi al pensiero di lavorare con il Nick Animation Studio in questo che sarà il loro primo film in CG destinato al grande schermo.

Cosa ne pensate e quanto attendete il ritorno cinematografico del franchise di Teenage Mutant Ninja Turtles? Come al solito, potete dire la vostra nello spazio dei commenti in calce a questa notizia.