Alan Menken è ora una delle pochissime persone al mondo ad aver raggiunto lo status di EGOT, avendo vinto un Emmy, un Grammy, un Oscar e un Tony.

La Disney Legend ha appena vinto un Daytime Emmy per la canzone “Waiting in the Wings” in Rapunzel: la serie. Grazie a questo riconoscimento è diventata una delle 16 persone ad aver raggiunto il traguardo di EGOT.

Menken venne nominato al primo Oscar nel 1987 per La piccola bottega degli orrori, scritta appositamente per il film. Ne vinse ben due nel 1990 per La sirenetta (canzone e colonna sonora). Quello stesso anno vinse un Emmy onorario, che però non conta per diventare EGOT. Negli anni successivi ha vinto altri sei Oscar (La bella e la bestia, Aladdin e Pocahontas) ed è stato nominato ad altri sei Oscar. Sul fronte teatrale, è stato nominato al Tony per La bella e la bestia, La sirenetta e Sister Act, ma l’ha vinto per Newsies. Sul fronte dei Grammy, è stato nominato per La piccola bottega degli orrori ma ne ha vinti per La Sirenetta, La bella e la bestia e altri lavori, per un totale di nove statuette.

Ricordiamo che in tempi recenti Menken ha scritto le musiche del film live action Aladdin, la serie tv Apple TV+ Central Park e il documentario Howard: la vita, le parole, in arrivo su Disney+ la settimana prossima. Inoltre sta lavorando al film d’animazione Spellbound, al remake live action della Sirenetta e altro ancora.

Il commento del compositore su Twitter: