Con Star Wars alle spalle, Adam Driver guarda avanti: l’attore ha siglato un accordo per recitare per la Sony in 65, thriller fantascientifico che sarà scritto e diretto da Scott Beck e Bryan Woods, gli sceneggiatori di A Quiet Place – Un posto tranquillo.

I due figureranno come produttori attraverso la neonata casa di produzione Beck/Woods assieme a Sam Raimi e a Zainab Azizi che produrranno con la Raimi Productions assieme a Debbie Liebling. Il film segnerà una nuova collaborazione tra i due e Raimi dopo aver scritto e diretto un episodio della serie Quibi  di Raimi 50 States of Fright.

I dettagli sulla trama della storia originale sci-fi sono ancora sotto chiave e non è neanche chiaro quando il progetto entrerà in produzione.

Driver è molto occupato: dopo aver finito le riprese di The Last Duel di Ridley Scott (tornato da poco in produzione dopo la sospensione a causa della pandemia), l’attore reciterà ancora una volta per il regista in Gucci accanto a Lady Gaga.

Prossimamente sarà inoltre sul set di Yankee Comandante, nuovo progetto scritto e diretto dal regista Jeff Nichols (Mud).

Cosa ne pensate? Qual è il progetto in cui siete più curiosi di vedere Adam Driver? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Deadline