Bruce Willis ha ottenuto un ruolo in nuovo thriller d’azione intitolato American Siege in cui interpreterà un investigatore del dipartimento di polizia di New York diventato sceriffo di una piccola città a Fitzgerald, in Georgia.

Le riprese sono in corso proprio in Georgia e poi si sposteranno a Victoria, in British Columbia.

Edward John Drake (Broil) dirige il film su una sceneggiatura scritta in collaborazione con Corey Large. In American Siege, il personaggio di Willis deve acciuffare una banda di ladri dopo che prendono per ostaggio un ricco dottore.

Accanto a lui, nel cast, anche Rob Gough e Trevor Gretzky.

Di recente Willis è stato il protagonista di Hard Kill, film d’azione con Jesse Metcalfe (Il mio ragazzo è un bastardo) e Bruce Willis diretto da Matt Eskandari arrivato in estate on demand negli Stati Uniti.

Scritto da Joe Russo e Chris LaMont (The Au Pair Nightmare) e basato su una storia di Clayton Haugen e Nikolai From, il film segue la storia di un miliardario del settore tecnologico, Donovan Chalmers (Willis) che assolda un gruppo di mercenari guidati da Derek Miller (Metcalfe) per proteggere un suo congegno tecnologico pericoloso. Le cose si complicano quando un gruppo di terroristi rapisce la figlia di Chalmers per impossessarsi del congegno.

 

Fonte: Deadline