Si è parlato più volte della possibilità che si realizzi un sequel di I Goonies, l’acclamato film di Richard Donner.

Di recente a parlarne è stato il creatore della popolare serie tv autobiografica The GoldbergsAdam F. Goldberg, che in effetti ha scritto un sequel per puro divertimento e diletto personale nel corso degli ultimi nove anni.

Goldberg aveva preannunciato che avrebbe incontrato Donner dopo la fine della pandemia, ma visti i tempi ancora incerti è riuscito a organizzare una riunione su Zoom che si terrà proprio oggi.

Nel dare l’annuncio ha anche condiviso un altro concept per il suo film:

 

 

Ricordiamo che il sedicesimo episodio della prima stagione dei Goldbergs, la puntata dal titolo “Goldbergs neves say die!” è stata concepita come un vero e proprio tributo verso l’amatissima pellicola della Amblin I Goonies.

L’incontro con Donner darà oggi i suoi frutti? Lo scopriremo.

La sinossi ufficiale di I Goonies:

Frutto dell’immaginazione di Steven Spielberg, I GOONIES racconta di una banda di piccoli eroi lanciata in un’avventurosa ricerca ricca di imprevisti che superano la più fervida immaginazione. Seguendo una misteriosa mappa del tesoro fino a giungere in uno spettacolare regno sotterraneo pieno di passaggi tortuosi, trappole esplosive e vecchie navi pirata colme di dobloni d’oro, i ragazzi cercano di sfuggire a una famiglia di goffi e cattivi soggetti e a un mostro gentile con una faccia tale da far intenerire solo sua madre. Un’avventura per tutta la famiglia, dall’inizio alla fine delle innumerevoli peripezie, I Goonies sono un tesoro cinematografico ricco di azione mozzafiato, suspense e spettacolari effetti speciali.