Da Seth Rogen, star di un film intitolato Strafumati e che coltiva marijuana in Canada ci si potrebbe aspettare di tutto, ma forse non l’oggetto di questa bizzarra notizia.

Durante il podcast di Anna Faris Unqualified, a Seth Rogen è stato chiesto ironicamente della possibilità di aver mai accettato la proposta di un poliziotto di “sballarsi”. La risposta non è stata affatto ironica visto che Rogen ha ammesso di essersi trovato in questa situazione durante le riprese di un film in New Mexico:

Stavo girando in una piccola città in New Mexico, un poliziotto mi si avvicinò, mi fece vedere una foto di un bel po’ di piantine e mi disse che le stava coltivando nel suo seminterrato, e mi chiese se volessi fumarmene una con lui. Di colpo ebbi un monologo interiore: da una parte avrei potuto raccontare di aver fumato erba con poliziotto, dall’altra ho pensato che fosse una delle operazioni sotto copertura più classiche di sempre e sarei stato il più grande idiota sul pianeta a venire arrestato in quel modo. Quindi alla fine risposi di no.

Fonte: SR