Secondo Deadline, Nick Jonas (Jumanji) e Laurence Fishburne (Matrix) hanno siglato un accordo per recitare nel nuovo film d’azione di Pierre Morel (regista di Io vi troverò), intitolato The Blacksmith e prodotto dalla AGC.

L’attore e cantante interpreterà un Wes Loomis, un “blacksmith”, una figura che all’interno dell’intelligence ha il ruolo di esperto d’armi. Quando il suo laboratorio clandestino viene distrutto e i suoi colleghi uccisi, Wes fuggirà con le sue sole doti tecnologiche e con l’aiuto di una analista della CIA giovane e brillante chiamata Noelle Hazlitt che lo aiuterà a restare vivo. Insieme cercheranno l’aiuto di Mather (Fishburne), un blacksmith andato in pensione e mentore di Wes.

Al momento la produzione è alla ricerca della protagonista femminile Hazlitt; l’intenzione è di iniziare a girare verso la fine del 2020 e di dare il via a una nuova serie di film. La pellicola ha una sceneggiatura firmata da Ben Ripley (Source Code) ed è basata su una graphic novel edita da Kickstart Comics e firmata da Malik Evans e Richard Sparkman.

Morel di recente ha diretto Peppermint – L’angelo della vendetta, il thriller d’azione con protagonista Jennifer Garner in uscita nelle sale americane a settembre 2018 e marzo 2019 in Italia.

Che ne dite dei primi dettagli su The Blacksmith con Nick Jonas?