Wonder, il film di Stephen Chbosky arrivato in sala nel 2007 e adattato dal bestseller, avrà presto uno spin-off.

La Lionsgate ha deciso infatti di espandere il “mondo cinematografico” del film con Jacob Tremblay, affidando a Marc Forster la regia di White Bird: A Wonder Story, la graphic novel edita in Italia con il titolo Il libro di Julian: A Wonder Story.

La storia ruoterà attorno a Julian, il bullo interpretato da Bryce Gheisar nel film di qualche anno fa.

Mark Bomback (The Art of Racing in the Rain) ha scrito la sceneggiatura, mentre i produttori di Wonder David Hoberman e Todd Lieberman della Mandeville Films torneranno a produrre il film con Palacio.

A seguire potete leggere la sinossi:

Julian non si capacita di come siano andate le cose durante l’ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova a essere escluso dai compagni. Tutta colpa del nuovo arrivato, August Pullman, e della sua orribile faccia, raccapricciante come quella del Fantasma dell’Opera. Come sarebbe tutto più facile se scomparisse dalla circolazione!

Wonder ha incassato $305 milioni di dollari in tutto il mondo, rivelandosi un grandissimo successo per la Lionsgate e la Mandeville. I libri di Palacio hanno veduto più di 15 milioni di copie in tutto il mondo, in 53 lingue.

Fonte