La presenza di Benedict Cumberbatch in Zoolander 2, il prosieguo delle avventure dei due supermodelli Derek Zoolander (Ben Stiller) e Hansel (Owen Wilson) era stata accompagnata da una serie di polemiche e proteste da parte del mondo LGBT+.

Grazie all’arrivo online del primo trailer della pellicola, avevamo difatti scoperto che Benedict Cumberbatch vestiva i panni di Tutto (All), personaggio non-binario nella pellicola. Nel segmento in cui compariva, Ben Stiller gli chiedeva “Sei un modello maschile o femminile?” domanda a cui faceva seguito quella di Owen Wilson “Hai la salsiccia o la patata?”. Come vi abbiamo raccontato in questo articolo, un’attivista aveva dato vita a una petizione con lo scopo di boicottare la pellicola proprio per la maniera caricaturale con cui una persona non-binaria veniva rappresentata nella pellicola.

Nella chiacchierata fatta da Benedict Cumberbatch con Penelope Cruz nella celebre rubrica di Variety Actors on actors, l’interprete di Doctor Strange nel Marvel Cinematic Universe ha potuto commentare proprio la sua esperienza in Zoolander 2 (dato che anche Penelope Cruz figurava fra i protagonisti del lungometraggio) ammettendo che oggi non accetterebbe un ruolo come quello di Tutto:

Ci sono state un sacco di polemiche, ora decisamente comprensibili. Credo che oggigiorno il mio ruolo non verrebbe mai interpretato da un attore non trans. Ricordo però che, al tempo, non avevamo ragionato tanto in quella direzione perché aveva tutto più a che fare con questi due dinosauri che ragionavano sulla base di clichés eteronormativi e non riuscivano a capire un mondo diverso da quello che conoscevano. Ma sì, ci si è ritorto un po’ contro. Detto questo, è stato bello incontrarti brevemente in quel momento e poter anche lavorare con Ben Stiller e Owen Wilson.

Qua sotto potete vedere le nostre interviste realizzate al tempo al junket romano della pellicola:

 

 

 

Cosa ne pensate delle parole di Benedict Cumberbatch sul suo ruolo in Zoolander 2? Se siete iscritti a BadTaste+ potete commentare direttamente qua sotto!