Midnight in Paris aprirà questa sera il Festival di Cannes, ma già stato mostrato alla stampa (procurandosi anche applausi e recensioni generalmente positive, pare si tratti del lavoro migliore di Woody Allen da qualche anno a questa parte).

Ma il regista sta già preparando il suo prossimo progetto, inizialmente chiamato con il working title di The Wrong Picture, e ora intitolato ufficialmente Bop Decameron in un articolo di Variety, nel quale vengono svelati anche alcuni dettagli sulla trama.

Il titolo fa inevitabilmente riferimento al Decamerone, e il magazine spiega che il film (definito un "forte allontanamento dal punto di vista creativo dallo stile di Allen") sarà effettivamente vagamente ispirato alla raccolta di racconti di Boccaccio (si parla anche di possibili legami con Boccaccio 70 del 1962).

La trama sarà composta da quattro episodi scollegati tra loro, due dei quali coinvolgeranno personaggi americani a Roma, e altri due focalizzati su personaggi italiani (e addirittura girati in lingua italiana). Variety conferma inoltre che Roberto Benigni è in trattative finali per entrare nel cast e che lo stesso Allen avrà una piccola parte. Le riprese inzieranno a Roma l'11 luglio.