Chris Pratt è impegnato nella promozione stampa di The Tomorrow War“La guerra di domani” in Italia e, durante una chiacchierata fatta con l’Associated Press, ha parlato del feedback ricevuto da suo suocero, Arnold Schwarzenegger, spiegando inoltre che, imitarlo, non sarebbe una buona idea.

Nel corso dell’intervista, mentre Chris Pratt stava riferendo le opinioni di Schwarzie, il giornalista dell’AP si è esibito in un’imitazione della voce dell’ex Governator ed è stato a quel punto che l’interprete di Star-Lord nell’UCM è intervenuto dicendo ironicamente:

Non mi trascinerai in un’imitazione, perché lo vedrò a pranzo domenica. E se dovesse dirmi “Hey, ho visto l’intervista in cui mi hai imitato” potrebbe non essere il massimo.

A seguire trovate il video pubblicato su Twitter:

 

 

Chris Pratt, lo ricordiamo, è stato sposato con Anna Faris dal 2009 al 2017. A gennaio del 2019 è arrivata la notizia del suo fidanzamento con Katherine Schwarzenegger, figlia di Arnold Schwarzenegger. Il matrimonio fra i due si è poi tenuto l’8 giugno del 2019.

Ecco la sinossi del film con Chris Pratt:

In La guerra di domani (The Tomorrow War), il mondo rimane sotto shock quando un gruppo di viaggiatori nel tempo arriva dal 2051 per portare un messaggio urgente: di lì a trent’anni la razza umana sarà sul punto di perdere una guerra globale contro una letale specie aliena. L’unica speranza per sopravvivere è che soldati e civili del presente vengano trasportati nel futuro e si uniscano alla battaglia. Tra le reclute c’è l’insegnate di liceo e padre di famiglia Dan Forester (Pratt). Determinato a salvare il mondo per la sua giovane figlia, Dan si unisce a una brillante scienziata (Yvonne Strahovski) e al padre da cui si era allontanato (J.K. Simmons) nella disperata impresa di riscrivere il destino del pianeta.

Nel cast di The Tomorrow War troviamo anche Yvonne Strahovski, Betty Gilpin, Sam Richardson, Edwin Hodge e il premio Oscar J.K. Simmons. Diretto da Chris McKay e scritto da Zach Dean, il film è prodotto da Ellison, Dana Goldberg, Don Granger, Jules Daly, David Goyer e Adam Kolbrenner. Gli executive producer sono Rob Cowan, Chris Pratt, Brian Oliver e Bradley J. Fischer con Samantha Nisenboim nel ruolo di co-produttrice.

Un film di Amazon Studios, Skydance, e Paramount Pictures in collaborazione con New Republic Pictures.

Quanto attendete La guerra di domani? Potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!