A fare da contraltare all’ondata di critiche e polemiche rivolte al reboot di Ghostbusters, ecco il commento di Dan Aykroyd – star del film originale – a proposito dell’ultima fatica di Paul Feig.

L’attore (che tra l’altro ha un cammeo nel film) ha avuto modo di guardare la pellicola in anteprima e ha condiviso sui social le sue impressioni:

Ho assistito a un test screening del nuovo film. Oltre alle geniali e genuine interpretazioni del cast femminile e maschile, il film fa ridere e spaventare più dei primi due. E poi c’è Bill Murray! In qualità di fan e di Ray Stanz, tornerò al cinema a vederlo e porterò con me tutti i miei amici!

La sinossi ufficiale:

Abby ed Erin sono una coppia di scrittrici semi sconosciute che decidono di pubblicare un libro sui fantasmi. La loro tesi consiste nell’affermare che questi sono assolutamente reali. Tempo dopo Erin ottiene un prestigioso incarico come docente della Columbia University. Quando il libro sugli spettri, ormai dimenticato, ricompare, diventerà lo zimbello della facoltà e sarà costretta a lasciare il lavoro. La sua credibilità è persa ed Erin decide a quel punto di riunirsi ad Abby aprendo una ditta di acchiappafantasmi. Scelta che si rivela vincente: Manhattan è invasa da una nuova ondata di spettri e non ci sarà altro da fare per il team che dargli la caccia.

Chris Hemsworth interpreterà il segretario delle Ghostbusters, nel cast anche Michael K. Williams, Matt Walsh, Andy Garcia (il sindaco di New York) e Neil Casey (il villain).

Il reboot di Ghostbusters, diretto da Paul Feig, uscirà il 15 luglio 2016 negli USA