Deadpool 2: Peter, il membro letteralmente inutile della X-Force, ha un profilo Twitter verificato

Deadpool 2 Peter
Deadpool 2
di David Leitch
15 maggio 2018
Ieri abbiamo visto il trailer finale di Deadpool 2, ricco di ironia e frecciatine tanto all’Universo Cinematografico della Marvel (con la presenza di Josh Brolin in entrambi i filoni era prevedibile) e al DCEU.

Ma soprattutto il filmato ci ha fatto conoscere un po’ meglio i membri della X-Force, il team che aiuterà il Mercenario Chiacchierone contro Cable.

E in questa squadra a spiccare è sicuramente Peter, un tizio che, a braccio, pare mediamente intuile e sprovvisto di superpoteri. In compenso però ha un profilo Twitter Verificato che ci aiuta a scoprire qualche dettaglio in più della sua frizzante vita quotidiana.

Trovate qualche “cinguettio” a seguire:

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

 

PRENOTA QUI IL TUO POSTO ALLA PROIEZIONE DEL 15 MAGGIO AL CINEMA ARCADIA

 

Tratto dal fumetto sul più irriverente anti-eroe dell’universo Marvel, DEADPOOL racconta la storia del mercenario Wade Wilson, ex agente operativo delle Special Forces, che, dopo essere stato sottoposto a un terribile esperimento, acquisisce l’eccezionale potere del Fattore Rigenerante e abbraccia una nuova identità.

Questa la sinossi:

Dopo essere sopravvissuto a un attacco bovino quasi letale, lo sfigurato chef di una caffetteria (Wade Wilson) cerca a tutti i costi di diventare il barista più hot di Mayberry tentando, allo stesso tempo, di fare i conti con la perdita del senso del gusto. Mentre cercherà di riacquistare il gusto per la vita, oltre a un flusso canalizzatore, Wade dovrà combattere contro dei ninja, la Yakuza, dei cani sessualmente aggressivi, nel suo viaggio intorno al mondo che lo porterà alla scoperta del valore della famiglia, dell’amicizia e del sapore, trovando un nuovo gusto per l’avventura e guadagnandosi anche la tanto desiderata tazza con la scritta Miglior Amante del Mondo.

 

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.