Lo sceneggiatore e creatore della serie Disney+ di Loki, Michael Waldron, è tornato a parlare con Collider dell’impatto della serie sull’Universo Cinematografico Marvel e nello specifico su progetti come Doctor Strange in the Multiverse of Madness:

Oddio, hai ragione” ha ammesso Waldron sull’idea che gli eventi di Loki smuovano le acque del futuro dell’UCM. “Non si affida un film a Sam Raimi a meno che non si tratti di qualcosa di grosso“.

Ha poi aggiunto:

Credo che una delle gioie legate all’essere uno sceneggiatore nel mondo Marvel è combinare pasticci terribili e lasciare il compito di fare ordine a chi viene dopo di te. Occasionalmente, però, ti ritrovi a ricoprire tu quel ruolo.

Ad esempio scrivi Loki e poi finisci a scrivere Doctor Strange 2, perciò sei costretto a sistemare i pasticci fatti, una cosa che può rivelarsi divertente.

Avengers Endgame Loki

Intitolato Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il sequel del film di Scott Derrickson è stato annunciato a luglio 2019 durante il lungo panel al Comic-Con di San Diego e sarebbe dovuto arrivare al cinema il 5 novembre 2021 prima di essere rimandato al 25 marzo 2022. Le riprese si sono tenute anche in Norvegia oltre che ai Longcross Studios di Londra. Il film è diretto da Sam Raimi e dovrebbe essere il primo cinecomic dell’UCM a tinte horror. Trovate tutte le informazioni nella nostra scheda del lungometraggio.

Trovate tutte le informazioni su Loki, la nuova serie targata Marvel Studios, nella nostra scheda.

Vi ricordiamo che ogni giovedì, a partire dalle ore 17, parleremo della nuova puntata di Loki in una live ricca di spoiler e congetture varie ed eventuali ospitata sul nostro canale Twitch!