Downton Abbey: Julian Fellowes spiega perché ha preferito i film a delle nuove stagioni della serie

Downton Abbey 2 Julian Fellowes
Downton Abbey 2 - Una Nuova Era
di Simon Curtis
28 aprile 2022 al cinema
Downton Abbey, la serie TV ideata e sceneggiata da Julian Fellowes, è stata originariamente trasmessa sulla rete tv inglese ITV dal 2010 al 2015 per sei stagioni composte, complessivamente, da 52 episodi.

Poi nel 2019, dopo anni e anni di speculazioni, è arrivato al cinema il primo film di Downton Abbey il cui successo commerciale è stato talmente tanto elevato da giustificare la realizzazione di un sequel, Downton Abbey 2 – Una nuova era, arrivato nelle sale dello stivale lo scorso 28 aprile.

In America questa seconda iterazione cinematografica della serie deve ancora esordire al cinema motivo per cui sulle varie testate statunitensi continuano ad arrivare online le dichiarazioni rilasciate dai talent durante le attività promozionali organizzate negli USA, in vista dell’uscita fissata per il 20 maggio.

Durante la premiere di New York tenutasi nel fine settimana, Julian Fellowes ha spiegato a Variety perché, per le nuove storie di Downton Abbey, abbia preferito il cinema alla Tv. Una spiegazione, quella data dall’autore, decisamente pragmatica:

Penso che il cast ne abbia già avuto abbastanza di lavorare da febbraio a novembre. Con un film sono richieste otto settimane di tempo delle loro vite a intervalli di due anni e mezzo. C’è un diverso tipo d’impegno. Hanno tutti delle carriere di successo alle quali volevano tornare, una cosa che mi sembra anche decisamente giusta.

Che ne dite? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Per confrontarvi con altri appassionati della serie, vi segnaliamo la pagina Donwton Abbey Italian Fanpage.

Potete seguire BadTaste anche su Twitch!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.