L’incredibile Hulk, il film con Edward Norton del 2008 è a tutti gli effetti il secondo film dell’Universo Cinematografico Marvel. Tuttavia, come ben sappiamo, il Golia Verde nelle pellicole successive è stato interpretato da Mark Ruffalo, e non da Norton.

Non è ancora del tutto chiaro il perché dell’esclusione dell’attore dalle altre pellicole dell’UCM, anche se lo screzio tra Norton e i Marvel Studios sarebbe principalmente dovuto alla sceneggiatura del film che, ricordiamo, è stata scritta da Zak Penn con l’aiuto dello stesso Edward Norton (che tuttavia non è mai stato accreditato ufficialmente).

Presente ad una conversazione con Comedy Central l’attore, secondo il giornalista dell’Hollywood Reporter Ryan Parker, avrebbe commentato la questione affermando semplicemente: “Volevo una sceneggiatura migliore”.

All’epoca dell’annuncio di un film sui Vendicatori la Marvel commentò la notizia del rimpiazzo di Norton con Ruffalo dicendo che tale decisione era basata sulla necessità di voler lavorare con un attore che incarnasse la creatività e la voglia di collaborazione con gli altri membri del cast.

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!