Black Phone: Ethan Hawke definisce il suo riprovevole personaggio “indifendibile”

the black phone
Black Phone
di Scott Derrickson
24 giugno 2022 al cinema

Il 23 giugno è arrivato nelle sale italiane Black Phone, il film che segna il ritorno all’horror di Scott Derrickson, regista assente dal grande schermo dal 2016.

Durante la promozione del film, Ethan Hawke ha spiegato che il personaggio interpretato nel film è praticamente indifendibile:

È riprovevole. Per tutta la vita mi hanno chiesto: “Ti è piaciuto il tuo personaggio?” o cose simili e io ho sempre risposto che non mi piace giudicare i miei personaggi. Mi piace pensare di essere l’avvocato del personaggio che interpreto e quindi lo difendo e giustifico le sue azioni.

Ma non c’è avvocato al mondo che possa avere come cliente The Grabber.

Black Phone è stato scritto a quattro mani da Scott Derrickson assieme allo storico collaboratore C. Robert Cargill (Doctor Strange, la saga di Sinister).

Il film, ricordiamo, è disponibile nelle nostre sale dal 23 giugno.

Se volete, potete seguire la redazione di BadTaste anche su Twitch!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.