Sono finite le riprese di House of Gucci, il film di Ridley Scott incentrato sull’omicidio di Maurizio Gucci commissionato da Patrizia Reggiani.

La conferma arrivata da un componente della troupe, l’italiano Luigi Bruno, come potete vedere dalla foto in calce in cui compare in compagnia del regista.

Inizia ora la post-produzione in vista della data d’uscita prevista per il 24 novembre 2021. In Italia la pellicola dovrebbe arrivare il 3 dicembre 2021.

 

 

Le riprese del film, prodotto dalla MGM, hanno scelto molte ambientazioni italiane tra cui Roma, la Valle D’Aosta, Milano, Firenze e il Lago di Com0.

Nel cast anche Jared LetoJeremy IronsAl PacinoSalma HayekJack Huston e Reeve Carney.

Il regista lavorerà su uno script di Roberto Bentivegna basato sul libro di Sara Gay Forden intitolato The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed. Scott produrrà il film insieme alla moglie Giannina Scott con la loro Scott Free.

Il 31 gennaio 1997 Patrizia Reggiani veniva arrestata per l’omicidio dell’ex marito, e nel 1998 veniva condannata come mandante. Il processo divenne un caso mediatico, e la Reggiani venne soprannominata “Vedova Nera”. Nel 2000 il tribunale di Milano ridusse la sentenza iniziale da 29 a 26 anni. Quello stesso anno, la donna tentò il suicidio in carcere ma venne salvata. È poi uscita di prigione nel 2017 per buona condotta. La data d’uscita del film su Gucci è fissata al 24 novembre 2021.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!