Hustler: Adam Sandler ha cambiato un dettaglio della trama su richiesta di Netflix

hubie halloween adam sandler netflix
Per il suo nuovo film in collaborazione con Netflix, ora in produizone, Adam Sandler ha dovuto assecondare una richiesta del colosso dello streaming per un motivo ben preciso.

Il progetto, intitolato Hustle, è diretto da Jeremiah Zagar, regista di Quando eravamo fratelli, su una sceneggiatura di Taylor Materne e Will Fetters.

Sandler interpreta un talent scout della pallacanestro che, dopo esser stato licenziato ingiustamente, trova un giocatore di grande talento all’estero e decide di portarlo in America per dimostrare a tutti che entrambi hanno tutto ciò che serve per arrivare all’NBA.

Stando alla sceneggiatura, infatti, il giocatore doveva essere cinese, ma dai piani alti – come raccontato da Sandler – è arrivata una richiesta specifica.

Visto che Netflix non c’è in Cina, mi hanno chiesto: “Potreste cambiarlo in qualcuno proveniente dall’America Latina o dall’Europa?“. Ed ecco come ci siamo ritrovati a Maiorca.

Alla fine, la produizone ha scelto Juancho Hernangómez, cestista spagnolo nella NBA con i Los Angeles Clippers.

 

 

La Happy Madison di Sandler, la Roth/Kirschenbaum Films, LeBron James e la SpringHill Entertainment di Maverick Carter producono la pellicola.

Il progetto era inizialmente della Legendary e Netflix ne ha acquistato i diritti. Nel cast troviamo Queen Latifah, Robert Duvall, Ben Foster, Juancho Hernangomez, Jordan Hull, Maria Botto, Ainhoa Pillet e Kenny Smith.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: CB

I film e le serie imperdibili

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.