Ryan Reynolds e John Krasinski hanno parlato con Entertainment Weekly di IF – Gli amici immaginari, la pellicola ora nei cinema.

Quando è stato chiesto ai due attori chi è che nel cast assomiglia di più all’amico immaginario corrispettivo, la risposta è stata unanime.

Steve Carell” ha ammesso Reynolds. “È così vicino a Blue. Tutti lo associano a una persona divertente, ma quell’uomo ha svolto del lavoro cupo, profondo ed emotivo. Non so, il solo fatto di sedermi accanto a lui durante le interviste mi fa sentire fortunato. Lo adoro“.

Krasinski ha poi aggiunto:

È vero. Quando ho scritto il personaggio di Blue, l’ho scritto pensato a Steve, senza sapere se avrebbe accettato. E l’ho scritto perché è così, fa ridere, ma ha anche tanto cuore, dolcezza e vulnerabilità. È disponibile ad aprirsi ed ecco perché tutta la scena con Blue è forse la mia preferita in tutto il film. […] [Al leggio] rideva e rideva mentre doppiava Blue. Mi diceva: “Ok ne rifaccio un’altra” e scoppiava di nuovo a ridere. Io avevo le lacrime agli occhi a sentirlo ridere al microfono.

Il film è nelle sale italiane dal 16 maggio.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Vi ricordiamo infine che trovate BadTaste anche su TikTok.

Classifiche consigliate