Jon Bernthal, uno dei volti più noti delle prime due stagioni della serie tv The Walking Dead, lascia il piccolo schermo per il grande, unendosi al cast di The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese. Si affiancherà jon-bernthal.jpgdunque ai già confermati Leonardo DiCaprio, Jean Dujardin, Kyle Chandler e Jonah Hill nel racconto della scalata al successo di Jordan Belfort, uno dei più noti broker degli anni '80.

Basato sulle memorie dello stesso Belfort, il film narrerà, riallacciandosi ad alcune tematiche care a Scorsese, la vita di un uomo tanto capace nella vita pubblica quanto intimamente sofferente e costretto ad una dipendenza da varie sostanze stupefacenti nel privato. Dopo una costante ascesa durante gli anni '80, per Belfort iniziò il declino, culminato nel 1998 con una condanna per frode e riciclaggio. Chandler interpreterà un agente dell'FBI di nome Coleman incaricato di indagare sul broker per fermare la sua ascesa, Jonah Hill sarà un amico nonché socio in affari di Belfort mentre Jean Dujardin sarà Jean-Jacques Handali, un banchiere svizzero coinvolto nel riciclaggio di fondi illeciti per la compagnia del protagonista. Jon Bernthal interpreterà un trafficante di droga invischiato anch'egli nel riciclaggio di denaro sporco.

Le riprese del nuovo film di Scorsese inizieranno il prossimo agosto a New York.