Come prevedibile, anche l’edizione 2021 del San Diego Comic-Con sarà digitale e gratuita. Ma rispetto all’anno scorso verrà ridotta a soli tre giorni, principalmente perché la società che organizza la convention è a corto di liquidità e non è in grado di realizzare un evento più strutturato come gli altri anni. Tuttavia, si sta pensando a un evento in presenza, sempre di tre giorni, a novembre.

L’annuncio è stato pubblicato sul sito ufficiale:

Come saprete, a causa delle preoccupazioni per la sicurezza e la salute pubblica San Diego Comic Convention ha dovuto cancellare entrambi gli eventi in presenza del 2020 e recentemente ha annunciato che l’evento primaverile del 2021, WonderCon Anaheim, è stato cancellato. Al suo posto, [email protected] si svolgerà come evento gratuito online il 26 e il 27 marzo.

[…] Luglio sarà ancora troppo presto per poter tenere un evento in presenza del calibro del Comic-Con in sicurezza. Per questo motivo abbiamo deciso di spostare al 2022 il prossimo evento in presenza, e anche quest’anno organizzeremo il [email protected] gratuitamente online. Sfortunatamente, le sfide dell’anno appena trascorso e i vari rinvii dei nostri due eventi più grandi ci hanno lasciati con disponibilità finanziarie ridotte, quindi quest’anno l’esperienza online si ridurrà a soli tre giorni, dal 23 al 25 luglio.

[…] Siamo comunque convinti che più avanti quest’anno sarà possibile realizzare un evento più piccolo in presenza, e quindi siamo felici di annunciare che San Diego Comic Convention sta pianificando una convention di tre giorni, in presenza, a San Diego a novembre. Stiamo ancora organizzando i dettagli sia per quanto riguarda il numero di persone che potranno registrarsi, sia sui prezzi dei badge, vi faremo sapere più avanti.

Ci ha acquistato i badge per l’edizione 2021 verrà automaticamente registrato, senza costi aggiuntivi, al Comic-Con del 2022, a meno che non chieda un rimborso.

In occasione dell’edizione digitale del San Diego Comic-Con 2020 abbiamo realizzato un lungo speciale interattivo con la storia della convention e della nostra partecipazione a essa: potete leggerlo qui se siete iscritti a BadTaste Plus.