Oltre a riportare che Apple produrrà il nuovo film di Martin Scorsese insieme alla Paramount, Variety ha annunciato un dettaglio molto interessante a proposito di un nuovo film con Leonardo DiCaprio. Stando al giornale, l’attore sarebbe interessato a una parte nel nuovo film Netflix di Adam McKay con Jennifer Lawrence intitolato Don’t Look Up.

Se l’attore accettasse il ruolo, quella pellicola avrebbe la priorità rispetto a Killers of the Flower Moon di Scorsese.

Intitolata Don’t Look Up e scritta da McKay, la pellicola segue la storia di due astronomi di basso livello che iniziano un tour stampa per avvisare l’umanità dell’imminente arrivo di un asteroide che distruggerà la Terra.

Le riprese dovevano cominciare ad aprile ma sono slittate a causa dell’emergenza Coronavirus. McKay figurerà come produttore con la sua casa di produzione Hyperobject Industries con Kevin Messick. Nel cast, accanto a Jennifer Lawrence, dovrebbe esserci anche Cate Blanchett: Leonardo DiCaprio entrerà in squadra? Lo scopriremo.

McKay ha diretto La grande scommessa, Vice – L’uomo nell’ombra e oltre a dirigere Don’t Look Up sarà produttore di The Menu, che di recente ha avuto un cambio di rotta. In cantiere per Jennifer Lawrence ci sarebbero invece un progetto diretto da Lila Neugebauer, al suo debutto dietro la macchina da presa, e Mob Girl diretto da Paolo Sorrentino su una sceneggiatura di Angelina Burnett.

Di recente abbiamo visto Leonardo DiCaprio in un altro film di Quentin Tarantino, C’era una volta a… Hollywood.