Sono passate alcune settimane da quando un incidente sul set di Maze Runner – La Rivelazione ha gettato nel panico tutti i fan di Dylan O’Brien. Il giovane attore infatti è rimasto gravemente ferito, e la produzione del blockbuster è stata interrotta. Nell’arco di poche ore il regista Wes Ball ha rassicurato tutti spiegando che O’Brien non era in pericolo di vita e si sarebbe rimesso completamente, ma da allora non si sono avute più notizie.

Ora tocca a uno dei protagonisti del film, Giancarlo Esposito, dare un veloce aggiornamento sulle condizioni di O’Brien a E! News aggiungendo che l’attore dovrebbe tornare in forma nel giro di sei settimane:

Si sta riprendendo molto bene. Lo hanno rimesso insieme un paio di settimana… è davvero tosto. L’ha rischiata veramente grossa, immagino che molti di quelli che hanno assistito alla scena abbiano pensato che fosse finita… Ma l’ha scampata. L’unica cosa che penso che lo aiuterà moltissimo a tornare al lavoro con noi è il fatto che ha un atteggiamento mentale veramente fantastico.

Vi ricordiamo che l’uscita di Maze Runner: la Rivelazione è ancora fissata per il 17 febbraio 2017. Non è ancora noto quando riinizieranno le riprese.

Classifiche consigliate