Melvin Van Peebles, il padrino del Black Cinema americano, il pioniere dietro a pellicole leggendarie come L’uomo caffelatte e Sweet Sweetback’s Baadasssss Song (nonché genitore dell’attore e regista Marion Van Peebles) si è spento all’età di 89 anni. Nato a Chicago il 21 agosto del 1932 è stato definito come il fondatore della blaxploitation e l’apripista di una cinematografia che avrebbe poi visto l’affermarsi di registi come Spike Lee, John Singleton e dello stesso Mario Van Peebles che, a inizio anni ’90, rilanciò il genere col suo New Jack City.

A darne notizia i familiari e la Criterion Collection che, su Facebook, ha scritto:

Siamo rattristati dal dover dare la notizia della scomparsa di un gigante del cinema americano, Melvin Van Peebles, che è morto questa notte all’età di 89 anni, mentre si trovava a casa con la sua famiglia. Grazie alla sua carriera senza pari, Van Peebles ha lasciato un marchio indelebile sul panorama culturale internazionale. Ci mancherà moltissimo.

 

 

Chiaramente, la memoria di Melvin Van Peebles è stata celebrata da svariati esponenti del cinema americano.

Spike Lee ha scritto su Instagram:

Sono così rattristato dalla perdita del mio fratello Melvin Van Peebles che ha portato in prima linea il cinema nero indipendente con il suo straordinario film Sweet Sweetback’s Badasssss Song (mi ha autografato lui stesso il poster). Melvin è stato un grande supporter della mia carriera. Si era pure presentato sul set di Fa la cosa giusta. Dannazione, abbiamo perso un altro gigante. Condoglianze alla famiglia Peebles.

 

 

Questo il Tweet dei Public Enemy:

 

 

La African American Critics Association:

 

 

Quello di Barry Jenkins:

 

MC Hammer ricorda che la grandezza del regista sta in quello che ha fatto, ma anche nel contesto storico in cui è riuscito a farlo:

 

 

Il co-regista di Spider-Man: un nuovo universo scrive:

RIP a Melvin Van Peebles, una leggenda e un rivoluzionario.

 

L’abituale partner creativo di Scott Derrickson sottolinea come la tagline “Giudicato Vietato ai minori da una giuria di soli bianchi” rimanga una delle più grandi di sempre, un vero atto di ribellione verso la MPAA.

 

https://twitter.com/Massawyrm/status/1440790343474057224?s=20