Shea Whigham, che in Mission Impossible: Dead Reckoning ha interpretato Jasper Briggs, ha fatto due chiacchiere con THR e ha preannunciato grandi cose per Mission: Impossible 8.

L’attore, infatti, ha raccontato della fine delle riprese e del lavoro che rimane ancora da fare:

Ci sono voluti quattro anni in tutto. Mi considero fortunato ad avere lavorato a progetti come questo, ma sì, abbiamo finito. Tom non ha finito, ovviamente, visto che Mission Impossible 8 uscirà il prossimo maggio. Sul set di Dead Reckoning ho detto a Christopher McQuarrie (il regista) che non avrei voluto un camerino più colossale, un catering migliore o più soldi dal mio ingaggio. Quello che volevo era almeno una scena con me e Tom, scritta da lui come ne I soliti sospetti, ed è quello che ha fatto.

Abbiamo girato questa scena insieme e Tom poi mi ha portato fuori a cena e, alla fine, ci siamo resi conto che il film sarebbe uscito a un anno esatto da quella sera. Tom mi ha detto: “Ti rendi conto che il film uscirà esattamente a un anno da oggi? E mi sa che dovremo muovere il culo per finirlo”.

Io non riuscivo a crederci. Tutto il cast oramai aveva finito ed era tornato ai propri impegni, ma lui ha continuato e mi ha detto che avrebbe dovuto lavorarci tutta l’estate.

Non so come riesca a fare tutto e a farlo in questo modo. Quello che sta facendo ora per Mission… le persone rimarranno scioccate da ciò che vedranno. Voleva che questo fosse un bel film d’avventura e sia lui che McQuarrie avevano le idee chiare fin dall’inizio su come realizzarlo. Sarà fantastico.

Mission: Impossible 8 uscirà il 23 maggio 2025. Qui trovate la scheda del film.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Seguiteci su TikTok!

Classifiche consigliate