Oscar 2022, Amy Schumer e Wanda Sykes sul comportamento di Will Smith: “Nessuno si è scusato con noi”

wanda sykes oscar 2022 will smith
Due delle tre conduttrici della Notte degli Oscar 2022 hanno commentato quanto successo sul palco del Dolby Theatre tra Will Smith e Chris Rock – una vicenda che ora l’Academy sta analizzando attentamente prima di prendere dei provvedimenti disciplinari nei confronti dell’attore che ha appena vinto un Oscar.

La prima è Amy Schumer, che ieri ha pubblicato un post su Instagram a riguardo… promuovendo il suo show:

Penso che siamo tutti d’accordo che il modo migliore per gestire ciò che è successo sia guardare in streaming la mia serie Life & Beth e venire al mio tour questo autunno!

Ma seriamente. Sono ancora triggerata e traumatizzata. Voglio bene al mio amico Chris Rock e credo che abbia gestito la vicenda come un professionista. È rimasto lì e ha consegnato un Oscar al suo amico Questlove, tutta questa vicenda è stata veramente fastidiosa. Comunque deve esserci tanto dolore in Will Smith, sono ancora sconvolta, allibita e triste. Sono fiera di me stessa e delle mie co-conduttrici. Ma sì, aspetto che questa sensazione di nausea dopo ciò che abbiamo visto se ne vada.

Il post, tuttavia, è stato rimosso poco dopo (forse perché qualcuno non stava prendendo bene l’ironico inizio).

Regina Hall, invece, non si è ancora espressa, mentre Wanda Sykes ha parlato di quanto accaduto durante lo show di Ellen DeGeneres:

Quando è successo, avevo appena finito il mio spezzone e mi stavo cambiando in camerino. Io e Regina avevamo appena presentato Chris, quindi sono corsa in camerino perché volevo vederlo. Mi sono cambiata, sono corsa di nuovo in teatro per vederlo dal vivo, ma quando sono arrivata al monitor backstage ho visto Will lasciare il palco, erano tutti in silenzio. Ho esclamato “Ma che è successo?” E tutti erano allibiti. A quel punto Will inizia a dire parolacce dal suo posto. E io mi sono chiesta se tutto questo stesse davvero succedendo. A quel punto qualcuno mi ha mostrato il video dicendomi che aveva colpito Chris. Mi sono sentita malissimo per il mio amico Chris, avevo la nausea. Mi sono sentita fisicamente male. Sono ancora un po’ traumatizzata. E poi è stato assurdo che gli abbiano permesso di rimanere in teatro, godendosi il resto dello spettacolo e accettando il suo premio… mi sono proprio detta: “Ma quanto fa schifo? Stiamo dando il messaggio sbagliato!” Se aggredisci qualcuno vieni scortato fuori dall’edificio. Ho pensato fosse assurdo che l’abbiano fatto continuare. Avrei voluto uscire sul palco, dopo la sua vittoria, per dire “Purtroppo questa sera Will non può ritirare il premio di persona…”

So che si è scusato con Chris, ma credo… noi eravamo le conduttrici. È il nostro teatro, ti invitiamo noi, siamo noi che ci prenderemo cura di te per tutta la serata, assicurandoci che tu ti diverta e stia bene. Nessuno si è scusato con noi. Abbiamo lavorato duramente per organizzare quello spettacolo. E siamo tutti quanti sconvolti.

Spero che non si infastidisca se lo racconto, ma ho visto Chris Rock al party di Guy, e non appena mi sono avvicinata la prima cosa che mi ha detto è stata: “Mi dispiace tantissimo”. Gli ho risposto: “Perché ti scusi?” E lui ha detto: “Doveva essere la vostra serata, la tua, di Amy e Regina, avete fatto un lavoro splendido. Mi dispiace che ora si parlerà solo di questo.” Ecco, questo è il tipo di persona che è Chris.

Oscar 2022: i commenti sulla vicenda Will Smith / Chris Rock

Trovate tutte le notizie sugli Oscar nella nostra pagina speciale.

 

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto