Resident Evil: Welcome to Raccoon City, Tom Hopper aggiorna su sequel

Resident Evil
Resident Evil: Welcome to Raccoon City
di Johannes Roberts
25 novembre 2021 al cinema

Resident Evil: Welcome to Raccoon City avrà un sequel? Il film di Johannes Roberts che ha riportato nelle sale la saga videoludica della Capcom lo scorso novembre, non ha avuto un successo di pubblico paragonabile alle pellicole della vecchia saga con Milla Jovovich. Con un costo di 25 milioni e un incasso di circa 42 in tutto il mondo, la pellicola non ha ancora ricevuto il via libera per l’eventuale sequel nonostante un epilogo che lascia aperte e in sospeso svariate questioni.

Tra le quali quella collegata al personaggio interpretato da Tom Hopper, ovvero sia Albert Wesker. L’attore, impegnato nella promozione stampa di The Umbrella Academy 3 (LEGGI LA RECENSIONE) spiega:

Quello che so è che ha avuto molto successo nei termini di mercato on demand, un sacco di gente lo ha visto a casa, quindi credo che alla Constantin e alla Sony siano soddisfatti. Di certo spero di poter tornare a interpretare Albert Wesker anche perché tutto è finito all’insegna del “Potrei abituarmi a questo ragazzo”. Poi, anche in riferimento al suo percorso, penso posa essere molto interessante quindi lo spero.

Trovate tutte le informazioni su Resident Evil: Welcome to Raccoon City nella scheda del film!

Fonte: Screen rant

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.