Deadline annuncia che il regista di The Greatest Showman Michael Gracey dirigerà Better Man, un film dedicato al celebre cantante Robbie Williams.

Il progetto, scritto da Gracey con Oliver Cole e Simon Gleeson, sarà presentato e venduto a Berlino. La storia si concentrerà sull’ascesa di Williams e esplorerà le esperienze che lo hanno reso ciò che è oggi, anche se non nasconderà i demoni con cui ha dovuto fare i conti sia sotto i riflettori che lontano dal palco.

Jules Daly della Big Red Films (The Tomorrow War), Craig McMahon della McMahon International (Three Thousand Years Of Longing) e Gracey saranno produttori. Le riprese partiranno in estate.

Il regista ha spiegato che il film è nato da ore e ore di conversazioni con il cantante dopo l’uscita di The Greatest Showman. Nel film si sentiranno ovviamente i pezzi celebri di Williams, ma saranno cantati e rivisitati a seconda della sequenza in cui saranno presenti.

Gracey ha poi spiegato:

Su come rappresenteremo Robbie, al momento è top secret. Voglio farlo in modo originale. Da piccolo andavo al cinema e c’erano film che mi lasciavano a bocca aperta e mi facevano pensare:  “Non ho mai visto nulla di simile”. Vorrei che il pubblico provasse le stesse cose. […] Tutto quello che posso dire è che il nostro approccio è segretissimo, ma l’obiettivo è raggiungere quelle sensazioni descritte.

Cosa ne pensate? Curiosi di vedere la storia di Robbie Williams sul grande schermo? Ditecelo nei commenti!