Finora, abbiamo visto esempi d'impiego della motion capture in pellicole, più che altro, dal tono altamente spettacolare come Avatar, King Kong, L'Alba del Pianeta delle Scimmie o i cartoon targati Robert Zemeckis come A Christmas Carol o Polar Express.

Questa tecnica è sostanzialmente aliena a generi cinematografici come la commedia. Ma grazie a Ted le carte in tavola stanno per cambiare. Il regista Seth MacFarlane infatti, oltre a doppiare il triviale e divertentissimo orsacchiotto, era fisicamente presente sul set col doppio ruolo di regista e performer del personaggio.

Dopo la featurette VM della scorsa settimana, il nuovo contributo proposto da Funny Or Die approfondisce ulteriormente il suo lavoro e la sua interazione a distanza ravvicinata con Mark Wahlberg e Mila Kunis. Naturalmente, molto spazio è stato lasciato all'improvvisazione durante le riprese e, a quanto pare, è stato complicato per gli attori evitare di scoppiare a ridere. D'altronde lo stesso Wahlberg afferma:

Di solito guardo I Griffin, ma Ted è Seth MacFarlane sotto steroidi.

Ecco il video:

 

 

 

Ted (a ottobre nei cinema italian) racconta la storia di John (Mark Wahlberg) che da giovane ha espresso il desiderio di vedere il proprio orsacchiotto (doppiato da MacFarlane) prendere vita: venticinque anni più tardi, l'orsetto è diventato pestifero, fumatore e delinquente, causando al suo padrone/amico non pochi problemi.

La sceneggiatura è stata scritta con Alec Sulkin e Wellesley Wild. Il film sarà prodotto da Scott Stuber e la sua Stuber Pictures, insieme a MacFarlane, John Jacobs e MRC. 

Nel cast del film Mark Wahlberg, Mila Kunis, Laura Vandervoort, Joel McHale, Giovanni Ribisi, Patrick Warburton, Seth Macfarlane e Jessica Stroup.