Rubrica a cura di ColinMckenzie

Stranamente, per questa uscita di Harry Potter non c'è stata la solita valanga di spoiler, forse anche perché si trattava di un episodio interlocutorio. Per il resto, non sono mancate le perle legate a questa storica saga. Intanto, sono stati pochi i quotidiani (anche se importanti, come Corriere della Sera, Repubblica, Libero e Messaggero) a pubblicare la rece di Harry Potter di mercoledì (primo giorno possibile per la carta stampata, avendo visto l'anteprima il lunedì sera). Altri preferiscono aspettare il solito giorno di uscita, mentre addirittura c'è chi si sveglia di sabato. Tipico modo per combattere la concorrenza di Internet…

Tantissimi hanno invece sostenuto che Harry Potter e i doni della morte sia poco adatto ai bambini. Ma di quali bambini parliamo? Di quelli cresciuti con anime molto violenti e con South Park? E poi, ormai i bambini che hanno scoperto Harry Potter dieci anni fa saranno...