Noomi Rapace protagonista dell’inquietante trailer di Lamb

Online è approdato il primo, inquietante trailer di Lamb, dramma dalle tinte soprannaturali con Noomi Rapace (Prometheus) diretto da Valdimar Jóhannsson.

L’opera segue la storia di una coppia islandese, María (Rapace) e Ingvar (Hilmir Snaer Gudnason), che vive con il loro gregge di pecore in remota fattoria. Quando la coppia trova un neonato nel loro terreno agricolo decidono di tenerlo e allevarlo come se fosse loro. Questa nuova prospettiva inaspettata porta gioia nella famiglia, una gioia destinata a distruggersi.

“Una sceneggiatura come questa è rara, e ho sentito che dovevo fare questo film”, ha dichiarato nei mesi scorsi la Rapace, “Non ho mai fatto nulla di simile in passato [..]”.

Il film è stato co-scritto dall’autore islandese Sjón, nominato all’Oscar per i testi di Dancer in the Dark di Lars von Trier. La A24 si occuperà di distribuire il progetto nelle sale americane dopo la sua presentazione al Festival di Cannes.

Potete ammirare il trailer nella parte superiore della pagina.

Di recente abbiamo visto Noomi Rapace in film come Seven Sisters, Angel of Mine, Close, Rapina a Stoccolma, Bright Codice Unlocked, Rupture e Child 44 – Il bambino n. 44.

L’opera segue la storia di una coppia islandese, María (Rapace) e Ingvar (Hilmir Snaer Gudnason), che vive con il loro gregge di pecore in remota fattoria. Quando la coppia trova un neonato nel loro terreno agricolo decidono di tenerlo e allevarlo come se fosse loro. Questa nuova prospettiva inaspettata porta gioia nella famiglia, una gioia destinata a distruggersi.

Cosa ne pensate di questo primo trailer del film con Noomi Rapace? Diteci la vostra nei commenti!

FONTE: Collider

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto