Pubblicità
Pubblicità

Marvel, Gerry Duggan ed Emilio Laiso presentano X-Men: Green

wolverine x-men green
Ancora Infinity Comics, la linea di fumetti concepiti per essere letti su dispositivi digitali per gli abbonati di Marvel Unlimited. Siamo di nuovo in territorio mutante, dove la serie X-Men Unlimited si guadagna un nuovo arco narrativo dall’eloquente titolo X-Men: Green.

 

 

Stavolta non si tratta però del codice identificativo di una nuova squadra mutante, bensì di una più tradizionale lotta dal sapore ambientalista che coinvolge Nature Girl e Wolverine.

Il team creativo composto da Jerry Duggan ed Emilio Laiso assieme all’editor Jordan D. White commentano così il lancio sul sito ufficiale della Casa delle Idee:

 

White – Quando Gerry mi ha parlato di questa storia per la prima volta, ho riso di gusto perché pensavo che stesse scherzando. Ma dopo tutti questi anni dovrei avere capito che è proprio così che iniziano le sue idee migliori.

Duggan – Nature Girl è una risorsa molto potente, e in questa storia vediamo che decide di smettere di tergiversare e di mettersi al servizio di madre Terra nei suoi giorni più bui. Lin Li è il gioiello della corona quando si parla di personaggi inesperti dotati di super poteri della nostra squadra preferita. E il formato verticale di questi fumetti è uno strumento narrativo fantastico da includere nel nostro arsenale. Ci divertiamo molto a usarlo…

La narrazione, la recitazione e il ritmo che Emilio impartisce ai disegni sono impareggiabili. Sulla Nature Girl di X-Men: Green le sue impronte digitali sono dappertutto.

Laiso – Non mentirò, lavorare su questo nuovo formato è stata una sfida, almeno all’inizio! Ho cercato di creare un ritmo, una sorta di “flusso” che ci portasse da una vignetta all’altra. Il mio obiettivo era mantenere lo slancio dell’azione mentre si scorre verso il basso.

Una delle scene più divertenti per me è stata quella in cui ho tentato di sfruttare a mio vantaggio questo movimento verticale… Quando Nature Girl chiama a sé uno stormo di uccelli e altri animali per distrarre i poliziotti, ho pensato: voglio dare al lettore l’impressione di planare sui poliziotti assieme allo stormo.

Quando ho letto la sceneggiatura e ho visto che nell’ultima scena arriva Wolverine, sono saltato sulla sedia! Mostrarlo in azione è divertentissimo, quindi colgo al volo ogni opportunità di disegnarlo. Ne sono davvero grato!

 

 

 

 

Fonte: Marvel

 

Cosa ne pensate? Scrivetecelo nei commenti! Vi ricordiamo che BadTaste.it è anche su Twitch

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.