Dopo gli eventi narrati nel primo volume (QUI la recensione), continua la distopica e originale parabola di ’68, fumetto Image Comics creato da Mark Kidvell, edito nel nostro paese da saldaPress. Torniamo nel passato, ai tempi della Guerra del Vietnam: rispetto a come ci riportano le vicende i libri di Storia, le cose sono andate, se possibile, in maniera ancora peggiore. Oltre al quotidiano versamento di sangue tra i Charlie e i Cong, infatti, i morti sono tornati a camminare, più affamati che mai di carne umana.

Un terzo contendente si è dunque aggiunto a una situazione già tragica, un avversario che non fa distinzione tra buoni e cattivi (postulando che questa definizione possa essere corretta), che non bada al colore della pelle, quanto al sapore del sangue. L’entropia ha dunque subito una escalation che l’ha portata ai massimi livelli, rendendo uno dei conflitti bellici più assurdi e disastrosi ancora più terribile.

Protagonista di Cicatrici (questo il titol...