Jessica Chastain sarà la protagonista di George e Tammy, miniserie in arrivo su Showtime il prossimo dicembre.

In una recente intervista con ET, l’attrice ha rivelato che la cosa che l’ha innervosita di più della serie è il fatto che sia stata costretta a cantare. Sia lei che Michael Shannon infatti, faranno sfoggio delle proprie doti canore:

Sì, è il canto. A volte, prima di cantare una canzone, guardavo il pubblico e vedevo tutti questi volti dolci di queste ragazze e mi dicevo: “non ascoltare i testi di queste canzoni”.

A tal proposito, lo showrunner Abe Sylvia dichiarò al The Hollywood Reporter che era molto importante che la Chastain e Shannon usassero la propria voce nella serie:

Penso che la cosa importante da ricordare sia che George e Tammy stessi hanno trasmesso così tanto dolore, bellezza, gioia, felicità e tutte queste emozioni nella loro voce, ed è quello che volevamo trasmettere con Michael e Jessica. Le parti vocali sono registrate dal vivo così da trasmettere i loro veri sentimenti nella voce in ogni momento, è così sono più simili a George e Tammy.

La data prevista per il debutto è domenica 4 dicembre sugli schermi americani.
La miniserie in sei episodi è stata creata da Abe Sylvia (Gli occhi di Tammy Faye) ed è stata diretta da John Hillcoat (The Road).

Al centro della trama ci sono Tammy Wynette, la “first lady” della country music, e suo marito George Jones (interpretati da Chastain e Shannon), seguendone gli alti e bassi vissuti durante la loro carriera e i problemi affrontati nella loro vita di coppia, offrendo inoltre un ritratto dell’industria musicale, con tutti i suoi pregi e difetti.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Fonte: Comic Book