Clarke Peters è entrato nel cast della serie L’uomo che cadde sulla Terra che verrà prodotta da Showtime.
L’attore, conosciuto dal pubblico televisivo grazie alla parte di Lester Freamon in The Wire e recentemente tra gli interpreti del film Da 5 Bloods, ha ottenuto la parte di Josiah Falls.

Il personaggio è il patriarca della famiglia Falls, padre di Justin Falls (Naomie Harris), una scienziata brillante il cui sorprendente rapporto con l’alieno al centro della trama (Chiwetel Ejiofor) potrebbe portare a far compiere un passo in avanti all’evoluzione umana.

Le riprese della serie, inizialmente ideata per Paramount+ e ora prodotta per Showtime, inizieranno alla fine della primavera a Londra in vista di un debutto previsto nel 2022.

L’uomo che cadde sulla Terra si basa sul romanzo scritto da Walter Tevis e sull’iconico film del 1976 con star David Bowie. Al centro della trama ci sarà un alieno che arriva sulla Terra in un momento di svolta per l’evoluzione umana e deve confrontarsi con il proprio passato per decidere il nostro futuro.

Alex Kurtzman, che sarà inoltre alla regia di alcune puntate, e Jenny Lumet sono coinvolti come autori, produttori e showrunner della serie.

Che ne pensate dell’arrivo di Clarke Peters nel cast della seire L’uomo che cadde sulla Terra? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline