Channel 4 ha annunciato che Michael Sheen sarà uno dei protagonisti della serie ispirata al caso Wagatha Christie e Michael Sheen interpreterà l’avvocato David Sherborne.

Vardy v Rooney: A Courtroom ricreerà la battaglia avvenuta in tribunale legata alla denuncia per diffamazione, mostrando i due team legali mentre si affrontano.

Rooney ha cercato di incastrare Vardy dopo aver sospettato che stesse vendendo ai tabloid delle notizie su di lei, situazione che ha portato alla nascita del termine Wagatha Christie.

Ogni giorno, in tv e tra le pagine dei giornali, è stato dato molto spazio a quanto accadeva nell’aula di tribunale.
I mariti delle due donne, i campioni di calcio Wayne Rooney e Jamie Vardy saranno interpretati da Dion Lloyd e Marci Nagyszokolyai, Rebekah Vardy e Coleen Rooney avranno invece il volto di Natalia Tena e Chanel Creswell.
L’attore Simon Coury sarà invece Hugh Tomlinson, l’avvocato della famiglia Rooney.

La lotta legale si è conclusa a luglio con la sconfitta di Vardy e la condanna a un risarcimento pari a centinaia di migliaia di sterline. Discovery+ e Disney+ hanno già annunciato la produzione di alcuni progetti di genere documentario su quanto accaduto.

Oonagh Kearney sarà il regista del progetto di Channel 4, mentre Chris Atkins ne ha firmato la sceneggiatura.

VARDY-V-ROONEY_C4_FIRSTLOOK_FINAL

Che ne pensate della presenza di Michael Sheen nel cast della serie sul caso Wagatha Christie? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline